Tim Noble e Sue Webster

Due artisti… arte contemporanea.. veramente bellissima. Quello che mi sorprende è l’idea di sfruttare la luce come elemento in grado di annullare e cancellare forme, colori, dettagli, ma contemporaneamente di dare forme cosi perfette e creare un’ombra riflessa che deriva da qualcosa che non “è”.. in sostanza, grazie alla luce, partire da un soggetto per avere un’ombra che è tutt’altro.

Un cumulo di rifiuti illuminati che proiettano immagini su un muro. Geniale.. Penso che le immagini che seguono si commentino da sole. Semplicemente bellissimo

Dirty-White-Trash-with-Gulls-1998_image_ini_620x465_downonly

0He-She-2004_image_ini_620x465_downonlyself_imposed_misery

Informazioni su Andrea Torinesi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: