Archivi categoria: Senza categoria

New Orleans

_D8093a88


Siamo messi cosi….


Ecco come attrezzarsi…..

Un po’ scomodo il trasporto durante un viaggio  ma certamente poter scegliere così…. sarebbe il top 😊😊😊😊


… si torna a casa….

67Gb di India… e ora vediamo cosa abbiamo combinato…



Siamo ancora in tanti…. anche se non sembra

Per anni le vendite delle reflex digitali non ha fatto altro che aumentare, portando le reflex ad essere un oggetto quasi di massa. Gli utilizzatori erano fotografi avanzati o professionisti, che passavano dalla pellicola al digitale, ma soprattutto appassionati dell’ultima ora e ancora di più persone che pensavano che usare una reflex con il kit base (esempio con in dotazione il 18/55) fosse il massimo del meglio possibile. Il tutto senza basi tecniche naturalmente, usando le impostazioni automatiche. In realtà poi i risultati, per questa tipologia di utilizzatori, erano pessimi: gli automastismi fanno il loro lavoro ma non puoi pensare che questi facciano miracoli, che possano compensare le inesperienze e rendere qualsiasi foto straordinaria. Anzi per assurdo la reflex necessita di capacità, per quanto possa essere una entry level e occorre sapere sviluppare il negativo digitale, avere pazienza.. applicarsi…. studiare un po’.

Continua a leggere


Ritratto


Unico testimone

William McCool era un astronauta americano, morto nell’incidente del Shuttle Columbia del 2003. A Cape Canaverl è possibile trovare la teca ripresa in fotografia con alcuni ricordi del pilota scomparso a 42 anni. Ora la fotografia non ha alcuna velleità artistica, tuttavia mi ha colpito la presenza della macchina fotografica che ho voluto a mia volta fotografare.

_d808062

Continua a leggere


Buon 2017 a tutti voi

Vi invio il miei migliori auguri di un sereno e brillante 2017…. non posterò come si fa su Facebook la classica immagine di auguri, preferendo scrivere…mi da l’impressione di un augurio piu caldo e personale…

Si chiude il 2016 per tutti certamente difficile, per alcuni di noi di piu o per alcuni di meno. Ma posso dire che è un altro anno di fotografie, in cui quindi abbiamo fatto memoria di noi, di emozioni, di speranze, di bellezza, di esperienze e riflessione.

Auguro a tutti che sia cosi anche il 2017, ma che siano latitanti le difficolta. E che la fotografia sia solo un modo per continuare a vivere quelle emozioni che ci fanno sentire vivi, osservando la bellezza… dato che non basta una vita per questo, l’augurio è di continuare a vivere con la V maiuscola… il tempo passa e il mondo è un meraviglioso parco giochi… fatto di cose incredibili e di gente meravigliosa da scoprire. Vivere esperienze è il senso della vita… a volte lo dimentichiamo e ci sediamo su noi stessi… l’augurio quindi è anche quello di stare in piedi… il punto di vista “alto” è certamente migliore di quello che si ha stando seduti….un abbraccio a tutti coloro leggeranno questo messaggio.

Buon 2017 a tutti NOI.


www.andreatorinesi.it

il mio sito è tornato online. Clicca su www.andreatorinesi.it

E’ ancora in lavorazione, ma alcune parti sono già accessibili.

La sezione OPERE sarà completata a breve.


Risaie

_d702993bn