Archivi categoria: Tecnica

Profondità di campo

Breve presentazione tecnica

pdc


L’inverso del quadrato

La ‘Legge dell’Inverso del Quadrato della Distanza‘ dice che l’intensità della luce irradiata da una fonte luminosa puntiforme è inversamente proporzionale al quadrato della distanza dalla sorgente luminosa stessa.

Raddoppiando la distanza sorgente-superficie l’illuminamento diventa pari a 1/4 (si perdono 2 stop). In sostanza raddoppiando la distanza tra la luce e il soggetto, vi è una caduta di luce sul soggetto stesso, compensabile con 2 stop.

Continua a leggere


Legge dell’Inverso del Quadrato della Distanza

La ‘Legge dell’Inverso del Quadrato della Distanza‘ dice che l’intensita’ della luce irradiata da una fonte luminosa puntiforme e’ inversamente proporzionale al quadrato della distanza dalla sorgente luminosa stessa.

Raddoppiando la distanza sorgente-superficie l’illuminamento diventa pari a 1/4 (si perdono 2 stop). In sostanza raddoppiando la distanza tra la luce e il soggetto, vi e’ una caduta di luce sul soggetto stesso, compensabile con 2 stop.

Continua a leggere


Sweet Spot

Tutte le lenti hanno un’impostazione di apertura, o una gamma di apertura, che viene definita “Sweet Spot”, ossia è l’impostazione migliore per avere più nitidezza.

Ogni lente è diversa ma come regola generale, le immagini più nitide sono prese con l’apertura di 2 stop in meno dell’apertura massima consentita dalla lente.

Quindi, se la fotocamera dispone di un obiettivo f2.8, allora lo sweet spot è a f5.6.

Non è una regola ma solo un’indicazione di massima.